Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Benvenuti sul nostro forum

Di a Belvot.com chi sei, cosa ti piace e perché sei diventato un membro di questo forum.
Diamo il benvenuto a tutti i nuovi iscritti e speriamo di vederti in giro!

ARGOMENTO: NASCONDIAMO L'AGNELLO/DON'T SHOW THE LAMB

NASCONDIAMO L'AGNELLO/DON'T SHOW THE LAMB 9 Mesi 3 Settimane fa #1450

  • belvotte
  • Avatar di belvotte
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 189
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Non capisco se e' codardia o una buona notizia

Dal Sole24 Ore:

E’ stata firmata dall’assessore alle Politiche Sociali con delega alla Tutela della Salute e degli Animali del Comune di Napoli, Roberta Gaeta, un’ordinanza con la quale si “fa divieto di esposizione di ovini, caprini e altri animali, in strada e nelle vetrine delle macellerie di esporre al pubblico gli animali macellati, interi o in quarti – anche se scuoiati, eviscerati o decapitate – e delle teste. Tali tagli resteranno pertanto conservati nelle apposite celle frigorifere, secondo prescrizioni normative di igiene alimentare vigenti”. “L’interesse e la sensibilità nei confronti degli animali a cui dobbiamo tanto, sono notevolmente aumentate”, spiega l’assessore Gaeta.

SI IMPRESSIONANO SOPRATTUTTO I PIU’ PICCOLI

“Vedere oggi capretti ed agnelli scuoiati, con gli occhi vitrei, appesi a testa in giù nelle vetrine delle macellerie è uno spettacolo che a molti fa male e soprattutto ai più piccoli”. “La promozione della salute – aggiunge – è oggi un concetto molto ampio. Gli alimenti devono essere conservati con modalità precise ed inderogabili ma anche la loro esposizione deve rendere sereni il rapporto dei cittadini con il cibo e con gli animali in particolare”. “E’ nei piccoli gesti che si misura la sensibilità di una collettività ed è per questo che questa Amministrazione con un’ordinanza ha vietato l’esposizione delle carcasse intere”, conclude.

ENGLISH
Is it cowardice or a good news?

From the Sole24 Hours:

It was signed by the Councilor for Social Policies with responsibility for the Protection of Health and Animals of the Municipality of Naples, Roberta Gaeta, an ordinance which "prohibits the exposure of sheep, goats and other animals, in the street and in the shop windows of the butchers to expose the animals slaughtered, whole or in quarters - even if skinned, eviscerated or beheaded - and heads. These cuts will therefore remain stored in the appropriate cold rooms, according to the current food hygiene regulations ". "The interest and the sensitivity towards the animals that we owe so much, have greatly increased," explains Councilor Gaeta.

YOUNGEST ARE MORE IMPRESSED

"To see today skinned kids and lambs, with glassy eyes, hanging upside down in the shop windows of the butchers is a show that many hurts and especially the little ones". "The promotion of health - he adds - is today a very broad concept. Food must be stored in a precise and mandatory manner, but their exposure must also make the relationship between citizens and food and animals in particular ". "It is in small gestures that the sensitivity of a community is measured and that is why this Administration with an ordinance has forbidden the display of whole carcasses", he concludes.

more on guidominciotti.blog.ilsole24ore.com/2018/03/23/pasqua-a-napoli-il-comune-vieta-lesposizione-degli-agnelli-scuoiati-a-molti-vederli-fa-male/

#SaveEasterLamb #AnimalCruelty #stopintensiveAnimalFarming #stopIndustrialLivestockProduction #Lambs #Goats #Easter
Allegati:
Ultima modifica: 9 Mesi 3 Settimane fa da belvotte.
Registrati se vuoi partecipare alla discussione
Tempo creazione pagina: 0.285 secondi